Poligamia, Unioni Civili e diritti civili

poligamia permesso soggiornopoligamia permesso soggiorno

“La poligamia è un diritto civile” e il dibattito si infiamma

Hamza Roberto Piccardo, fondatore dell’Unione comunità islamiche d’Italia, ha postato su Facebook un intervento chiedendo di equiparare la poligamia alle unioni civili e ha scatenato polemiche

Hanno suscitato molto clamore le dichiarazioni di Hamza Roberto Piccardo, fondatore dell’Ucoii (Unione comunità islamiche d’Italia) che su Facebook ha equiparato la poligamia alle unioni civili. Come ha scritto sul suo profilo infatti “se è solo una questione di diritti civili, ebbene la poligamia è un diritto civile”.

Successivamente, in risposta ad alcuni post che commentavano questa sua presa di posizione così drastica, Piccardo ha spiegato più ampiamente cosa intendeva dire.

Secondo lui i poligami sono da mettere sullo stesso piano delle relaziono omosessuali, perché si tratta comunque di una minoranza e se vengono accettate le relazioni tra due persone dello stesso sesso, allora lo si deve fare anche con chi ha più mogli.

E ancora, secondo l’uomo la poligamia avrebbe un effetto positivo anche sul mondo del lavoro perché andrebbe a riequilibrare il calo e la necessità di mano d’opera straniera. Quindi lo stato italiano dovrebbe promulgare una legge ad hoc sulla materia, esattamente come ha fatto per le unioni civili, regolamentando così anche la posizione dei figli.

Piccardo non la ritiene una priorità, ma piuttosto una questione di uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge. “Comunque i diritti sono tutti sullo stesso piano – scrive ancora in risposta ad un intervento sul suo profilo – poi ci possono essere strategie e tempi diversi per rivendicarli ed implementarli”.

Ma ci sono anche musulmani che lo criticano, preveggendo che anche la sola richiesta di un provvedimento per rendere legale la poligamia non farebbe altro che scatenare nuove polemiche, mettendo ancora più in contrapposizione cattolici e islamici.

Ma l’uomo tira dritto: “Sono stato politicamente corretto per 25 anni per rispetto di un ruolo, spesso con disagio e fatica. Ora cerco di essere Islamically correct”.

Una discussione nella quale è subentrato anche Matteo Salvini. Il leader della Lega, sempre su Facebook, si è apertamente schierato contro questa eventuale evoluzione: “Ma torna a casa tua!!! Capito dove ci portano i ‘buonisti’? Roba da matti”.

C’è da credere però che non si tratti soltanto di una provocazione e che l’argomento prossimamente tornerà ancora una volta in ballo.

Approfondimento : Permesso Di Soggiorno Unioni Civili, Le Coppie Di Fatto E Gay

About the Author

Portale Immigrazione
Redazione di portale immigrazione e permesso di soggiorno

Comments are closed.

error: Content is protected !!